IL CANTIERE DI RESTAURO

al servizio dell'arte

 

SAN GOTTARDO

L'intervento di San Gottardo ci ha accompagnato da settembre 2014 a maggio 2015. Ha riguardato tutte le superfici interne: le pareti, le volte, gli impianti, le pavimentazioni, gli stucchi, le parti dipinte e il sarcofago funebre dedicato ad Azzone Visconti.  Una delle operazioni più importanti è stata il descialbo delle superfici parietali e l'integrazione pittorica. Le pareti presentavano otto strati di ridipintura. Eliminati uno ad uno siamo riusciti a riportare all'originale splendore i finti marmi e gli affreschi parietali.

San Gottardo Impresa Restauro Magistri .JPG
Duomo di Milano Impresa di restauro Magistri.jpg

DUOMO DI MILANO


L'intervento all'interno del Duomo di Milano è stato molto complicato ed ha riguardato la messa a nuovo di diverse opere: Il Cristo alla Colonna, il Portale Gotico, il Transetto Nord e la Controfacciata. Il primo intervento di pulitura e equilibratura cromatica ha riguardato la Controfacciata, il cantiere si è tenuto nel 2015. Dopo tre anni di lavori, quattro mesi fa è stato concluso anche l'intervento di restauro sul maestoso portale della sacrestia, il Portale Gotico. I restauri hanno riportato alla luce le tracce di coloritura e di doratura delle superfici marmoree, così come il portale, in origine, doveva presentarsi come una sorta di gigantesca opera di oreficeria.

SANTA MARIA AL PARADISO


L'intervento all'interno della chiesa di Santa Maria al Paradiso ha riguardato 1200 metri quadri di superfici da restaurare in 12 mesi di lavoro. Operazione più importante è stata la rimozione di ben quattro strati di ridipintura e a seguire un accurato processo di pulitura, stuccatura e equilibratura cromatica.

_02B7662.JPG
G02B0321.jpg

VILLA BORROMEO

L’intervento di restauro a Villa Borromeo, tenutosi nel 2017, ha interessato tutte le superfici decorate presenti nelle sale ubicate a primo piano nobile; in particolare elementi in stucco, dipinti murali, materiale lapideo ed elementi in legno.

VILLA REALE

L'intervento all'interno della Villa Reale ha riguardato la messa a nuovo delle tele: pala al soffitto "Il Giudizio di Re Salomone" e dieci tele sopraporta. L'intervento è durato per ben 3200 ore e ha coinvolto 50 metriquadri di superfici pittoriche restaurate.

IMG_1286.JPG
IMG_3416.JPG

SANT'ANTONIO ABATE ELLO

L’intervento di restauro ha riguardato anche gli interni della chiesa di Sant’Antonio Abate a Ello. È stato suddiviso per lotti ed è durato complessivamente per tre anni. È iniziato nel febbraio 2013 e si è concluso nel giugno del 2016.

SAN FRUTTUOSO

Il restauro ha riguardato la facciata fronte mare dell’Abbazia nel 2016 e gli ambiti spiaggia nel 2017.

A partire dal 2018 sino al 2021 la Torre Doria, la Canonica e le facciate della Chiesa.

Impresa di Restauro Magistri S.R.L, San Fruttuoso
IMG_9659.JPG

RESTAURO DEL MONUMENTO FUNEBRE DI CRISTINA DI BELGIOJOSO

L’intervento, databile nel 2019, ha voluto riportare all’originale splendore il prezioso sarcofago dedicato a Cristina Trivulzio di Belgiojoso, situato all’entrata del cimitero di Locate di Triulzi (MI) .

NORA

L'Intervento di restauro ha riguardato il tempio di Tanit  le terme a mare,  alcuni ambienti del quartiere punico e un importante selezione di pavimenti romani in malta. 

Impresa di Restauro Magistri S.R.L, Scavi Archeologici di Nora.jpg