SAN GOTTARDO
IN CORTE 

Attualmente prevale lo stile neoclassico sulla struttura gotica originaria, la costruzione è ad aula unica rettangolare, divisa in tre campate da contrafforti coronati da frontoni cuspidati e pinnacoli. La profonda abside semiottagonale è tra le prime in Lombardia a superare la tradizionale pianta quadrangolare.

Archivio

video

Tavole tecniche

Archivio fotografico

Storia

Prima e dopo

 
DSC01677.JPG

LAVORAZIONI

Sotto le coloriture scure e pesanti applicate negli ultimi anni sono stati ritrovati marmorini rosati e grigi che legano le pareti alla volta dell’aula arricchita da decorazioni neoclassiche sugli stessi toni.

La cupola dell’abside invece ha svelato dei marmorini in pasta dagli eleganti toni gialli e azzurro polvere, arricchiti da costoloni con motivi di foglie di quercia e ghiande. I lavori di restauro hanno riguardato tutte le superfici interne della chiesa: abside, loggiato inferiore, loggiato superiore, presbiterio, aula, cappelle laterali.

LAVORAZIONI

Sulla balconata sono stati riscoperti due clipei con figure di santi e putti e il descialbo ha permesso il recupero di una fascia decorativa sui toni del verde con motivi fitomorfi.

Possiamo riassumere le operazioni svolte in:

  • Descialbo a secco e con pistola termica per l’eliminazione delle pitture sovrammesse ai marmorini

  • Descialbo e recupero delle decorazioni della balconata

  • Pulitura ad impacco con detergente neutro

  • Pulitura con generatore di vapore

  • Pulitura a solvente delle dorature

  • rimozione dei cementi o dei materiali non idonei applicati nelle precedenti opere di restauro.

  • consolidamento delle pareti e degli affreschi tramite iniezioni o perni.

  • Integrazione dei marmorini

  • Operazioni di equilibratura cromatica delle pareti

  • Ritocco pittorico delle fasce decorative ed integrazione degli ornati del fregio

  • Protezione delle superfici con cere microcristalline

P1230526.JPG
 

GALLERIA VIDEO

Videodocumentazione delle operazioni di restauro compiute all'interno della Chiesa di San Gottardo a partite dal 2015 su commissione della Fabbrica del Duomo.

ARCHIVIO FOTOGRAFICO
DURANTE I LAVORI

 

DOCUMENTI TECNICI

 
 

PRIMA - DOPO